Spagne

Di fatto, stava scherzando, ma questo suo tweet su @agalorda potrebbe benissimo essere preso sul serio: “Sto pensando di organizzare un workshop sul Luggage Minimalism. Sono sopravvissuto a 22 aerei in 2 mesi solo con il bagaglio a mano… e un po’ di lavanderie…”.

Álvaro González-Alorda è il cofondatore di emergap, società di consulenza specializzata nel settore dell’innovazione in paesi emergenti. Ha collaborato con oltre 100 imprese in 20 stati. Vive tra Madrid e Miami. Per citare solo alcune delle scuole presso le quali dà lezione: ISEM Fashion Business School IE, in Spagna, e INALDE Business School e IEEM Business School, in America.

Álvaro è l’autore, inoltre, di due libri: Los Próximos 30 Años e The Talking Manager. Ed ora, è anche un Global Nomad di Preventi!

La nostra intervista si compone di parole, citazioni tratte dai suoi libri e articoli pubblicati sul suo blog.

In his shoes- Álvaro González-Alorda

Il blu reale, o Royal Blue (#4169E1), è il mio colore preferito. “I prossimi 30 anni saranno i più interessanti della storia dell’Umanità”. Mi sento a casa… ovunque io sia circondato dalla mia famiglia e dai miei amici. Più che un luogo concreto, per me il focolare domestico coincide con uno stato interiore. “Buone notizie! Nel prossimo decennio, i paesi emergenti cresceranno più dei paesi industrializzati”. Mi piace l’odore… del caminetto. “Tante notizie sulla crisi non aiutano a superarla”.

“Governi: spegnete i telegiornali e accendete la musica!”. Non viaggio mai senza… il mio costume da bagno e le mie Preventi shoes. “Abbiamo bisogno di fermarci a riflettere su chi siamo, chi vogliamo diventare e quali pratiche e strumenti ci possono aiutare nel processo”. Mi piace il sapore… dell’acqua salata sulle labbra. “Alla base di una trasformazione aziendale c’è sempre una trasformazione personale”. Sei pronto a cambiare?

Stacco la spina… quando nuoto in mare (grazie a Jobs, l’iPhone non è resistente all’acqua). “Senza integrità personale, non è possibile essere fonte di ispirazione per gli altri”. L’aspetto migliore dell’insegnamento… è vedere come gli alunni si trasformano in amici. “Persegui valori più grandi di te stesso? Quanto lotti per raggiungerli?”.

La bellezza è… per l’anima ciò che l’ossigeno è per il corpo. “Senza disciplina, non facciamo altro che… bla, bla, bla”. L’amore è… ciò che crei quando dai. “Se non vogliamo letteralmente #StayFoolish (come suggerì Steve Jobs a suo tempo), dobbiamo #StayFocused”. Un libro… Ritorno a Brideshead, di Evelyn Waugh. “La sovrabbondanza di informazioni sta creando più ansia che conoscenza strutturata”.

Una canzone… In A Little While, degli U2. “Non cercare di ottenere seguaci, ma semplicemente di stringere amicizie”. Un luogo… Punta del Este (Uruguay).  “Meno e-mail e più conversazioni”. Un sogno… vedere molte famiglie rotte riunite. “La qualità della tua leadership dipende dalla qualità delle tue conversazioni”. Una persona che ammiro?… Gesù Cristo. “Se vuoi cambiare il mondo, affronta le conversazioni che hai lasciato in sospeso”. L’aspetto migliore di vivere a Madrid è… l’Aeroporto di Barajas. “Non hai bisogno di essere straordinario, ma semplicemente #SuperNormal”.

Puoi seguire Álvaro González-Alorda quì.

… Are you a Global Nomad? Raccontaci la tua storia.